Italian Comics Logo
Quotidiano Multimediale Interattivo di Satira politica e di costume. Registrazione Tribunale di Rimini N.4 del 20 maggio 2014. Direttore responsabile: Romano Garofalo - sabato 27 maggio 2017
Sommario
Animation Cartoon Collage

News

DONNE DU DU DU di Pietro Vanessi & Lucilla Masini

Sabato 26 novembre • ore 19, Pietro Vanessi & Lucilla Masini presentano: "Donne...

22 nov 2016 Leggi tutto >

Satirichinson

  E' uscito il libro SATIRICHINSON di Mario Airaghi con la saga dei personaggi dalle...

14 nov 2016 Leggi tutto >

L'Italia in satira, dagli anni '70 ai giorni nostri - Roma - Luglio 2016

Per tutto il mese di Luglio si terrà presso la Biblioteca Marconi di...

23 giu 2016 Leggi tutto >

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.  BANDO DI CONCORSO...

04 mag 2016 Leggi tutto >
Bem Calavera - Grafico, illustratore, web designer

Sparliamo di...

Articoli


Articolo 54 della Costituzione: i cittadini cui sono affidate funzioni pubbliche hanno il dovere di adempierle con disciplina e onore…

Pubblicato giovedì 03 marzo 2016 alle 20:47:28

L'onore del Senatore Airola...

 

Vignetta di Fabio Magnasciutti

 

Ne conveniamo, il termine “vaffanculo” è stato da tempo “sdoganato”: ormai viene comunemente usato nell’interloquire di ogni giorno, specie quando si vuole dimostrare antipatia e ostilità verso qualcuno.


Un tempo, specie le signore della buona borghesia, dicevano frasi del tipo ”come si permette, lei è un villano”. Oggi, si usa il più sbrigativo, democratico, proletario, “vaffanculo”.


Se si facesse un sondaggio presso gli italiani per conoscere quanti di loro manderebbero volentieri “affanculo” i parlamentari della Repubblica, avremmo un plebiscito, un risultato bulgaro…


Forse per questo il Senatore Airola dei Cinquestelle, a fine di un suo intervento in Senato, ha elegantemente mandato i suoi colleghi “affanculo”. Lo ha fatto sicuramente per interpretare il più genuino e autentico sentimento popolare.


Dopo l’illustre precedente, ogni discorso nella aule parlamentari potrebbe iniziare con: “Buongiorno, cari colleghi, per prima cosa mi è assolutamente gradito, certo d'interpretare il comune sentire dei nostri elettori, di “mandarvi tutti a fan culo”... e poi terminare la dotta disquisizione con la solita frase di circostanza“ ...e consentitemi di augurarvi nuovamente quanto detto in apertura d'intervento, esteso anche ai vostri cari…


E i bambini, direte voi, quale esempio viene, in questo modo, dato alle giovani generazioni? Li educhiamo, ci spiega il Senatore Alberto Airola e tutti i Cinquestelle, ad affrontare la vita con la consapevolezza che è consigliabile “mandare affanculo”, ogni tanto, i propri rappresentanti politici…(meno loro, s’intende, che sono buoni e giusti…)


E l’articolo 54 della Costituzione? “I cittadini cui sono affidate funzioni pubbliche hanno il dovere di adempierle con disciplina e onore”…


Semplice! Nel quadro del rinnovamento costituzionale da ognuno auspicato, basta cambiare una parolina in “dis-onore”, e il gioco è fatto, per cui:


Buon vaffanculo a tutti dal Senatore Airola e dai suoi due burattinai…

 

Romano Garofalo

0 commenti

L'onorevole parlamentare "petaloso"...

Pubblicato giovedì 25 febbraio 2016 alle 20:13:21

Vignetta di Vukic Esiste una nuova parola nella lingua italiana. È' “petaloso” e l’ha inventata il piccolo Matteo, della scuola primaria Marchesi di Copparo (Ferrara). «Petaloso» significa “pieno di petali”: «le margherite sono fiori petalosi, i papaveri no”, ha spiegato Matteo. Petaloso ha avuto l’ok...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Si sa come si parte, ma non si sa come si arriva…

Pubblicato martedì 23 febbraio 2016 alle 16:39:08

Vignetta di Alfio Krancic La candidata Cinquestelle a Sindaco di Milano, Patrizia Bedori, ha pensato di realizzare una Moschea in ogni quartiere della città. QUANDO lo ha saputo il Senatore Calderoli, della Lega, ha subito portato nei quartieri un battaglione di maiali per rendere "impuri“ quegli ambienti, per la sensibilità dei musulmani. QUANDO gli...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

I Cinquestelle. "Affossato il Canguro" …

Pubblicato mercoledì 17 febbraio 2016 alle 22:05:11

Vignetta di Giuseppe La Micela Questa mattina, accesa la TV, ho saputo da un noto giornalista della carta stampata che i Cinquestelle avevano “ammazzato” il Canguro. Povera bestia, chissà cosa avrà mai fatto a Beppe Grillo e alla sua bella compagnia… Di lì a poco lo stesso giornalista ha chiarito che il Canguro era stato...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Lo Zar Beppe e il suo consigliori…Rasputin, ovvero 150 mila euro di multa ai dissidenti…

Pubblicato venerdì 12 febbraio 2016 alle 16:44:36

Vignetta di Kurt L’ ultima trovata del Guru Cinquestelle Casaleggio: 150 mila euro di multa a chi dissente, a Roma, dalla linea ufficiale del movimento. L’accoppiata, certamente vincente, del duo Grillo-Casaleggio, che ha raggiunto un consenso elettorale da diventare il primo (o il secondo …) partito nel paese, è un fenomeno politico-mediatico analizzato e...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

"Family Day", il nostalgico rimpianto della gerarchia ecclesiastica...

Pubblicato giovedì 04 febbraio 2016 alle 19:37:51

Vignetta di Fabio Magnasciutt ...Ovvero, l’inconfessabile sogno di un ritorno al nostro passato prossimo……(rg)


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Mala tempora currunt : ovvero, cosa non si farebbe, al giorno d’oggi, per due euro…

Pubblicato lunedì 01 febbraio 2016 alle 20:57:00

Vignetta di Alfio Krancic Primarie del Centrosinistra a Roma: allestiti i seggi per votare il candidato sindaco. Possono partecipare anche i cittadini extracomunitari in possesso di regolare permesso di soggiorno e carta d'identità ,purché, come gli italiani, versino un contributo di due euro…(rg)


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Il dio Thor, tra mito e quotidianità…

Pubblicato sabato 23 gennaio 2016 alle 16:13:00

Vignetta di Fabio Magnasciutti E’ proprio vero: ogni dio, nel suo privato perde molto della sua “deità”. Prendete ad esempio, il mitico Thor, figlio di Odino, venerato dagli antichi Vichinghi. Thor possedeva un magico martello dalla straordinaria potenza che solo lui era in grado di maneggiare: con tuoni e fulmini colpiva il nemico, per poi tornare tra...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Una rapina a...suon di Bibbia...

Pubblicato venerdì 15 gennaio 2016 alle 21:08:18

Vignetta di Tauro Nello Stato del Tennessee, a Nashville, un uomo a volto scoperto è entrato in una banca, ha fatto la fila come ogni cittadino e, arrivato il suo turno, si è avvicinato al cassiere e gli ha passato un bigliettino sul quale c’era scritto di consegnargli subito tutto l’incasso. L’uomo non era armato di pistola ma, tra le sue mani,...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Non vedo, non sento, non parlo...

Pubblicato martedì 12 gennaio 2016 alle 14:46:20

Vignetta di Roberto Mangosi: Infiltrazione camorristica nel Comunedi Quarto.I Cinquestelle Fico, Di Battista e Di Maio ribadiscono: "Non abbiamo mai saputo di nessun ricatto, minaccia o scambio tramite minaccia per ottenere qualcosa. Sono cose di cui siamo all'oscuro perché se l'avessimo saputo avremmo optato per una denuncia". E se dicono il contrario siamo pronti...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti
Pagina   0   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16