Italian Comics Logo
Quotidiano Multimediale Interattivo di Satira politica e di costume. Registrazione Tribunale di Rimini N.4 del 20 maggio 2014. Direttore responsabile: Romano Garofalo - sabato 22 luglio 2017
Sommario
Animation Cartoon Collage

News

DONNE DU DU DU di Pietro Vanessi & Lucilla Masini

Sabato 26 novembre • ore 19, Pietro Vanessi & Lucilla Masini presentano: "Donne...

22 nov 2016 Leggi tutto >

Satirichinson

  E' uscito il libro SATIRICHINSON di Mario Airaghi con la saga dei personaggi dalle...

14 nov 2016 Leggi tutto >

L'Italia in satira, dagli anni '70 ai giorni nostri - Roma - Luglio 2016

Per tutto il mese di Luglio si terrà presso la Biblioteca Marconi di...

23 giu 2016 Leggi tutto >

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.  BANDO DI CONCORSO...

04 mag 2016 Leggi tutto >
Bem Calavera - Grafico, illustratore, web designer

Rapporto di Coppia

Articoli


Le quote blu

Pubblicato sabato 10 dicembre 2016 alle 16:38:50

Le quote blu...

 

Vignetta di Pietro Vanessi

 


La storia della donna è misantropa (e non a caso la chiamiamo storia della 'gunaicità' e non 'umanità'). Per secoli infatti l'uomo è stato considerato un essere inferiore, rappresentante del sesso debole; a partire da quell'Adamo che secondo tradizione, non sapendo cucinare, costrinse Eva a mangiare per fame quella mela. 


Dal punto di vista antropologico si pensa che questa distinzione si fosse affermata perché le donne erano anticamente le uniche in grado di abbinare la giusta clava con la migliore pelliccia; sapevano accendere un fuoco; pensavano alla spesa cacciando bacche al super-sconto. 


Piano piano si formarono tribù matriarcali dove la donna capo-tribù aveva il potere di esiliare gli altri membri e dare in sposo i figli ad altre tribù alleate. Poi si sono affermate le grandi religioni del libro, con le sue profetesse e le sue testimone.


 Insieme a queste vi fu la cultura classica, latina e greca e, soprattutto, l'impero romano che, a partire dall'imperatrice Augusta, impose il modello latino su tutto il dominio (quindi una rigida applicazione delle "tradizioni delle madri" -mos maiarum- ).


 Ora invece i tempi sono cambiati: l'uomo non è più il gentilsesso da quando, mentre le donne erano al fronte durante la Seconda Guerra Mondiale, gli uomini sono andati a lavorare in fabbrica svolgendo compiti fino ad allora (secondo l'opinione dominante) insostenibili per un maschio, dedito soltanto ai lavori casalinghi.


Poi i suffragetti conquistarono il diritto di voto, esplose il fenomeno degli uomini in carriera fino ad oggi dove addirittura alcune cariche da ministra sono occupate da uomini.


Oggi invece si perde tempo nel discutere sull'utilizzo di aggettivi, in particolare apposizioni, con il suffisso maschile per una maggiore parità sociale, come se la grammatica (notoriamente fondata sulla letteratura rosa) richiedesse delle quote blu. Ministro, avvocato, soldato, parole cacofone che non si possono sentire. 


Perciò suggerisco che si mantengano i classici sostantivi femminili con l'aggiunta di un equo articolo maschile. Il ministra, lo avvocatessa, il soldata.


Lorenzo Zaccaria

0 commenti

25 novembre.Giornata della violenza contro le donne: ovvero,”ormai è tutto un referendum”…

Pubblicato venerdì 25 novembre 2016 alle 08:44:50

Vignetta di Lido Contemori I MOTIVI DEL NO... I MOTIVI DEL SI... Vignetta di Mario Airaghi Vignetta di Valeriano Cappello


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

La "sostenibilità" dell’ambiente urbano e del matrimonio di lunga data…

Pubblicato martedì 08 novembre 2016 alle 10:28:09

Vignetta di Davide Ceccon Nell’ambiente urbano: lo sviluppo sostenibile è una forma di sviluppo economico che sia compatibile con la salvaguardia dell'ambiente in funzione e a favore delle generazioni future. Nell’ambiente casalingo: lo sviluppo sostenibile è una forma di sviluppo matrimoniale che sia compatibile con “la possibile monotonia“...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Vita di S'Coppia...

Pubblicato domenica 06 novembre 2016 alle 15:43:49

Vignetta di Pietro Vanessi.


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

A.A.A: genitori adottivi cercasi…

Pubblicato sabato 08 ottobre 2016 alle 07:18:36

Vignetta di Vukic Il bambino della “coppia dell’ acido”, dopo la condanna del diabolico duo, è stato sottratto ai genitori naturali, e verrà adottato… La Costituzione della “coppia Renzi-Benigni”, in caso di sconfitta al referendum, verrà sottratta al celebre duo che, dopo la caduta del governo, verranno...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

La tua amata “metà” se n’è andata…

Pubblicato lunedì 03 ottobre 2016 alle 09:22:31

Vignetta di Alessandro Hobbs Niccolai Un lacerante e sofferto distacco dalla compagna di una vita può creare in ogni uomo un grande problema esistenziale… Certo, ad ognuno secondo la propria sensibilità…


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Come ben sa il Ministro Padoan, a volte "i conti non tornano"…

Pubblicato domenica 18 settembre 2016 alle 08:59:55

Vignetta di Alfio Leotta In famiglia, come nella Legge di Stabilità del Ministro dell’economia, c’è sempre qualche particolare che non quadra…


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Montecitorio, ovvero "Il trionfo dell’amor scortese"…

Pubblicato domenica 04 settembre 2016 alle 08:32:11

Vignetta di Pietro Vanessi Amor, ch'a nullo amato amar perdona, mi prese della poltrona mia piacer sì forte, che, come vedi, ancor non m'abbandona. (dal "Cantico del parlamentare innamorato") Ammettiamolo. La nostra classe politica non manca certo di fantasia :ormai hanno inventato un “ Day “ per ogni cosa… e la moda si è...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

La famiglia allargata: lui, lei e l'altra...

Pubblicato giovedì 01 settembre 2016 alle 18:44:42

Vignetta di Pietro Vanessi Ovvero, la coerente fedeltà del maschio latino...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Adamo ed Eva: Cucù, indovina chi sono?...

Pubblicato domenica 28 agosto 2016 alle 09:57:51

Vignetta di Emilio Isca Ultim’ora: recenti studi sulla gelosia maschile nei confronti “dell’ altra metà del cielo” hanno permesso di scoprire quando nacque la grande diffidenza tra i due sessi…


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti
Pagina   0   1   2   3   4   5   6