Italian Comics Logo
Quotidiano Multimediale Interattivo di Satira politica e di costume. Registrazione Tribunale di Rimini N.4 del 20 maggio 2014. Direttore responsabile: Romano Garofalo - lunedì 20 novembre 2017
Sommario
Animation Cartoon Collage

News

DONNE DU DU DU di Pietro Vanessi & Lucilla Masini

Sabato 26 novembre • ore 19, Pietro Vanessi & Lucilla Masini presentano: "Donne...

22 nov 2016 Leggi tutto >

Satirichinson

  E' uscito il libro SATIRICHINSON di Mario Airaghi con la saga dei personaggi dalle...

14 nov 2016 Leggi tutto >

L'Italia in satira, dagli anni '70 ai giorni nostri - Roma - Luglio 2016

Per tutto il mese di Luglio si terrà presso la Biblioteca Marconi di...

23 giu 2016 Leggi tutto >

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.  BANDO DI CONCORSO...

04 mag 2016 Leggi tutto >
Bem Calavera - Grafico, illustratore, web designer

MondoVignetta

Articoli


“Il mondo in una vignetta” di Roberto Mangosi: ogni epoca ha il suo salvagente…

Pubblicato mercoledì 12 novembre 2014 alle 09:32:43

satira rischio idrogeologico

 

L’Italia affonda in un mare d’acqua, e la politica affonda in un mare di chiacchere…


Pensate che si occupino di mettere in sicurezza il nostro paese, a costante rischio idrogeologico? Macché! Pensano alla legge elettorale, disquisendo all’infinito di astruse formule che pochi capiscono, e non si mettono neppure d’accordo.


Dal tempo del Diluvio Universale ad oggi, le cose non sono affatto migliorate. Ma Noè aveva “un’Arca” che lo ha salvato, mentre noi, se le cose continuano in questo modo, avremo solo le classiche “braghe di tela”.


Speriamo che, almeno, siano… impermeabili all’acqua.

0 commenti

“Il Mondo in una Vignetta” di Ignazio Piscitelli: Il gap generazionale…

Pubblicato martedì 11 novembre 2014 alle 08:55:47

Vignetta di Ignazio Piscitelli La frattura tra padri e figli è una costante della vita umana, come Sigmund Freud ci ha ben spiegato ma, in questi ultimi periodi, si è forse accentuato per il fatto che i genitori non stanno lasciando granché ai propri figli, se non un grande debito pubblico che loro dovranno saldare. È naturale, pertanto, che...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

“Il mondo in una vignetta” di Roberto Mangosi: C’è muro e muro…

Pubblicato lunedì 10 novembre 2014 alle 09:40:32

Grandi festeggiamenti per la caduta del muro di Berlino che, 25 anni fa, riunì le due Germanie lungamente divise dalla guerra fredda. In Italia, ad ogni cataclisma naturale, piccolo o grande che sia, cade qualcosa, ma non c’è proprio niente da festeggiare. Semmai si dovrebbe festeggiare quando i muri si ricostruiscono ma, come gli abitanti dell’Aquila sanno,...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

“Il Mondo in una Vignetta” di Ettore Frangipane: Silvio Berlusconi e il rilancio di Forza Italia…

Pubblicato domenica 09 novembre 2014 alle 09:35:25

Vignetta di Ettore Frangipane In questi giorni tutti i media stanno diffondendo la notizia che Silvio Berlusconi sia fortemente impegnato a rilanciare Forza Italia. Sembra che l’ex cavaliere, vestito da infermiere, abbia iniziato la sua campagna elettorale da un ambiente che gli è ormai familiare: Cesano Boscone. Qui gli anziani ospiti lo hanno lungamente applaudito,...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

“Il Mondo in una vignetta” di Pietro Vanessi (PV): La pensione… alla memoria

Pubblicato sabato 08 novembre 2014 alle 10:57:12

Vignetta di Pietro Vanessi C’è un grande dibattito intorno alle pensioni: c’è chi le giudica assolutamente insufficienti, chi pensa che non siano aggiornate all’aumento del costo della vita e, soprattutto, c’è chi ritiene che le giovani generazioni la pensione non la vedranno mai. Ma chi lo dice!?... Con un po’ di...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
1 commenti

“Il Mondo in una vignetta” di Roberto Mangosi e Ignazio Piscitelli: Cazzo! Sono Giovanardi!!...

Pubblicato venerdì 07 novembre 2014 alle 09:52:30

Il caso Cucchi ha riproposto all’attenzione della opinione pubblica il problema della giustizia, o meglio della malagiustizia. Ed eccola la solita esternazione del solito Giovanardi: “Le ecchimosi sul corpo di Stefano Cucchi, afferma Giovanardi al programma radiofonico “la Zanzara”, sono dovute alla mancanza di nutrizione, non c’entrano niente le botte, né...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

“Il mondo in una vignetta” di Alfio Krancic: Ma fatevi i soldi vostri…

Pubblicato giovedì 06 novembre 2014 alle 09:27:03

Vignetta di Alfio Krancic Ma vi sembra bello?! Ormai non passa giorno senza che l’Unione Europea non mandi una bella letterina a Matteo Renzi. E mica sono lettere cordiali, familiari, del tipo: “Ciao Matteo, come stai? Tutto bene? E la famiglia? Come sta la famiglia?... no, le coperture dove sono, dove sono i soldi per la legge di stabilità, il bonus bebè...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
1 commenti

“Il mondo in una vignetta” di Ignazio Piscitelli: chi va piano, va sano… ma non arriva lontano…

Pubblicato mercoledì 05 novembre 2014 alle 09:34:31

Vignetta di Ignazio Piscitelli Fin dalla creazione del mondo il sesso è stato utilizzato per vendere qualsiasi cosa. Il primo “venditore” è stato il serpente con la sua famosa mela, ma poi si è continuato su questa strada, fino ad arrivare ai nostri giorni. Per fare un esempio, persino alla ormai nota casalinga di Voghera vengono promessi eccitanti...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
1 commenti

“Il Mondo in una vignetta” di Ingrami (Cecigian): Al passo con i tempi…

Pubblicato martedì 04 novembre 2014 alle 09:21:11

Vignetta di Cecigian Diciamo la verità. Siamo di fronte ad una rivoluzione epocale, una cosa mai vista fino ad ora: il Partito della sinistra storica letteralmente “benedetto” da Confindustria. Ma non era il Partito dei lavoratori? Già, ma è ora di cambiar pelle, cari operai, pensionati, metalmeccanici della Fiom. È ora di essere al passo...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

“Il Mondo in una Vignetta” di Ebert: il solito italico costume “la precipitosa ascesa sul carro del vincitore”

Pubblicato lunedì 03 novembre 2014 alle 09:30:46

Vignetta di Ebert Non penso si sia mai visto, nella storia della nostra giovane Repubblica, una tal velocità da parte del personale politico di ogni estrazione, nel salire sul carro Renziano. È un mondo variegato, pur accomunato dal servile ossequio al potente di turno: vi sono, infatti, i Renziani delle prima ora, i Renziani della seconda ora, i Renziani del giorno...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti
Pagina   0   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27