Italian Comics Logo
Quotidiano Multimediale Interattivo di Satira politica e di costume. Registrazione Tribunale di Rimini N.4 del 20 maggio 2014. Direttore responsabile: Romano Garofalo - lunedì 20 novembre 2017
Sommario
Animation Cartoon Collage

News

DONNE DU DU DU di Pietro Vanessi & Lucilla Masini

Sabato 26 novembre • ore 19, Pietro Vanessi & Lucilla Masini presentano: "Donne...

22 nov 2016 Leggi tutto >

Satirichinson

  E' uscito il libro SATIRICHINSON di Mario Airaghi con la saga dei personaggi dalle...

14 nov 2016 Leggi tutto >

L'Italia in satira, dagli anni '70 ai giorni nostri - Roma - Luglio 2016

Per tutto il mese di Luglio si terrà presso la Biblioteca Marconi di...

23 giu 2016 Leggi tutto >

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.  BANDO DI CONCORSO...

04 mag 2016 Leggi tutto >
Bem Calavera - Grafico, illustratore, web designer

MondoVignetta

Articoli


“Il Mondo in una Vignetta” di Cecigian: A ciascuno… il suo

Pubblicato venerdì 12 dicembre 2014 alle 08:34:07

 

satira societa

 

Vignetta di Cecigian

 

 

Siamo stati un popolo di emigranti e, a causa di questa grande congiuntura economica, ricominciamo ad essere un popolo di emigranti.


Infatti, sia i giovani che gli anziani, sempre più spesso prendono la strada verso paesi stranieri. I giovani, in cerca di occupazione, con una valigia piena di sogni e di aspettative.


Gli anziani, preoccupati di mettere al sicuro il grano, con una valigia piena di soldi, verso la Svizzera e i vari paradisi fiscali.


Questa è un’altra fotografia del nostro paese, in questo travagliato momento storico.

 

(r. g.)

0 commenti

“Il Mondo in una Vignetta” di Ignazio Piscitelli: Bella gente, al teatro La Scala di Milano…

Pubblicato giovedì 11 dicembre 2014 alle 09:56:06

La contestazione dei centri sociali alla “Prima” della Scala è una consuetudine da moltissimi anni. Possiamo quasi dire che è un “evento nell’evento”: ricordo che nei cosiddetti anni di piombo (anni ’70, ’80) le signore impellicciate ed ingioiellate avevano preso l’abitudine di presentarsi alla Prima un po’ più dimesse per...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

“Il Mondo in una Vignetta” di Pietro Vanessi: il pessimismo della ragione e l’ottimismo della fede: San Matteo, facci la grazia…

Pubblicato mercoledì 10 dicembre 2014 alle 14:41:37

Se andiamo al fondo della ostilità manifesta tra il governo Renzi e i sindacati vediamo che è rappresentata dal contrasto generazionale tra i cosiddetti “garantiti”, protetti dalle tre principali confederazioni sindacali e i giovani che si affacciano al mondo del lavoro che garantiti non sono e fanno fatica a trovare una occupazione stabile. A dare spontaneamente...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

“Il Mondo in una Vignetta” di Pietro Vanessi (PV): come difendervi dalle tasse e vivere felici e contenti

Pubblicato martedì 09 dicembre 2014 alle 15:58:21

Tutti vi dicono che pagare le tasse è un dovere civico a cui, seppur a malincuore, non ci possiamo sottrarre, ed è vero. Ma quando le tasse sono troppe e vi hanno ridotto sul lastrico, allora c’è qualcosa che non va e deve scattare, in tutti noi, l’istinto primario di ogni essere umano: “l’istinto di sopravvivenza” che ci induce ad attivare tutte...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

“Il Mondo in una Vignetta” di Fabio Magnasciutti: Santa clausola

Pubblicato lunedì 08 dicembre 2014 alle 15:12:37

Siamo in prossimità del Santo Natale ma voi, come la maggior parte degli italiani, non siete animati da spirito di fratellanza universale, ma piuttosto covate dentro una grande aggressività che prevede una qualche forma di soddisfazione. Quale migliore possibilità per scaricare tutta la vostra carica aggressiva che prendervela con la categoria che più vi sta sui...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

“Il Mondo in una Vignetta” di Mario Bochicchio: gli italiani hanno la memoria corta…

Pubblicato domenica 07 dicembre 2014 alle 12:39:31

Tutti i sondaggi dicono che la Lega è in crescita e aumenta i consensi sull’onda della diffusa ostilità ai Rom e degli scandali della classe politica romana, cioè della “Roma ladrona” che è stata il cavallo di battaglia, per molti anni, del vecchio Umberto Bossi che, dopo aver passato il testimone a Matteo Salvini, si è ritirato a vita...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
1 commenti

“Il Mondo in una Vignetta” di Pietro Vanessi: piove, governo ladro…

Pubblicato sabato 06 dicembre 2014 alle 15:25:18

Ogni periodo storico è contraddistinto da qualcosa che lo “identifica”, che permette di capirlo ed adattarvisi al meglio delle nostre possibilità. Ma questo periodo, no. Come pensate si possa definire il tempo in cui viviamo? Non ricordo, nei miei non pochi anni, di aver vissuto una situazione come quella attuale. La maggior parte di noi è costretta ormai a...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
1 commenti

“Il Mondo in una Vignetta” di Ottomax: la Mafia non esiste…

Pubblicato venerdì 05 dicembre 2014 alle 08:45:39

Vignetta di Ottomax Negli anni ’70 non era infrequente vedere un politico, un amministratore pubblico, persino qualche magistrato, affermare in TV, senza ombra di vergogna alcuna, che “la mafia non esiste”, è un’invenzione dei giornali… e magari qualcuno ci credeva: io, ad esempio che, in quegli anni, ho titolato un episodio del mio periodico...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

“Il Mondo in una Vignetta” di Paride Puglia: Matteo Renzi, il marxista…

Pubblicato giovedì 04 dicembre 2014 alle 09:21:39

“Parto da una lettura marxiana, se non marxista” esordisce il premier Matteo Renzi iniziando la direzione del Pd sull'analisi del voto delle Regionali: “I filosofi hanno solo interpretato il mondo, ora si tratta di cambiarlo”. Incredibile, Matteo Renzi. Abolisce l’articolo 18, la più importante conquista sindacale dall’inizio della rivoluzione...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

“Il Mondo in una Vignetta” Di Franco Stivali: Matteo Renzi, ovvero come fare contento il nostro Premier…

Pubblicato mercoledì 03 dicembre 2014 alle 00:10:02

Sta avvenendo nel paese una grande operazione di democrazia: le tasse stanno rendendo la classe media “egualmente povera”. Invece della redistribuzione della ricchezza, abbiamo una altrettanta distribuzione, ma della povertà. E allora? Che si fa? Vi rifugiate nei soliti proverbi popolari, del tipo “mal comune, mezzo gaudio”, anche se sembra un proverbio un...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
1 commenti
Pagina   0   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27