Italian Comics Logo
Quotidiano Multimediale Interattivo di Satira politica e di costume. Registrazione Tribunale di Rimini N.4 del 20 maggio 2014. Direttore responsabile: Romano Garofalo - giovedì 21 settembre 2017
Sommario
Animation Cartoon Collage

News

aaa a a

欢迎到我们的完美的网站 

01 set 2017 Leggi tutto >

DONNE DU DU DU di Pietro Vanessi & Lucilla Masini

Sabato 26 novembre • ore 19, Pietro Vanessi & Lucilla Masini presentano: "Donne...

22 nov 2016 Leggi tutto >

Satirichinson

  E' uscito il libro SATIRICHINSON di Mario Airaghi con la saga dei personaggi dalle...

14 nov 2016 Leggi tutto >

L'Italia in satira, dagli anni '70 ai giorni nostri - Roma - Luglio 2016

Per tutto il mese di Luglio si terrà presso la Biblioteca Marconi di...

23 giu 2016 Leggi tutto >
Bem Calavera - Grafico, illustratore, web designer

Cronache dal palazzo

Articoli


La visita del Presidente iraniano Hassan Rohani…

Pubblicato mercoledì 27 gennaio 2016 alle 20:28:49

In occasione della visita del Presidente iraniano Hassan Rohani in Campidoglio, la prima in un paese europeo da quando è diventato presidente, sono state coperte da pannelli bianchi alcune statue di nudi dei Musei Capitolini. Questo, per rispetto verso la cultura islamica, che non ama la rappresentazione della nudità.

 

Il Presidente iraniano e le statue " impachettate"...

Vignetta di Giuseppe La Micela

 

Tutti si sono detti “indignati” della scelta di coprire le statue, e non solo per la “mancata reciprocità” (le ministre occidentali devono coprirsi il capo col velo quando visitano l’Iran) ma perché indicavano un tentativo di ingraziarsi il Presidente iraniano in vista di importanti commesse commerciali, abdicando però ai “valori e alla identità culturale” del nostro paese.


Come spesso succede in Italia, il fatto non ha avuto né padre né madre. Il ministro per i Beni Culturali, Dario Franceschini, infatti ha definito la decisione di coprire le statue “incomprensibile” ed ha aggiunto che, in ogni caso, spettava alla presidenza del consiglio.


Matteo Renzi, manco a dirsi, non ne sapeva nulla…

 

 

Vignetta di Roberto Mangosi

 

Rouhani ha smentito che ci fossero stati contatti precedenti o richieste particolari da parte del governo iraniano ed ha definito la storia delle statue coperte “ una questione giornalistica”. << Non ci sono stati contatti a questo proposito. Posso dire solo che gli italiani sono molto ospitali, cercando di fare di tutto per mettere a proprio agio gli ospiti, e li ringrazio per questo<<, ha affermato.


Comunque, ormai si è creato un precedente per cui in futuro, in occasione di qualche visita di Presidenti arabi, di fede musulmana, non sarà improbabile vedere le bellezze pittoriche e plastiche del nostro paese, che tutto il mondo ci invidia, “belle e impacchettate” per non offendere l’altrui sensibilità.


Certo che la “islamizzazione” dell’Europa, tanto temuta e deprecata dalla giornalista e scrittrice Oriana Fallaci, potrebbe passare anche dai “mutandoni” messi al David di Michelangelo, o da una “canotta della salute”, indossata dalla Venere di Milo.

Romano Garofalo

Vignetta di Ebert

 

 

0 commenti

In politica la verità è “un optional”…

Pubblicato domenica 24 gennaio 2016 alle 19:01:26

Vignetta di Fabio Magnasciutti A tutt’oggi, se c’è un Grillino che ancora pensa che il “Direttorio Cinquestelle”, Di Maio, Fico e Di Battista, erano all’oscuro di quanto stava succedendo nel Comune di Quarto, e dei tentativi d'infiltrazione della Camorra, deve essere quello CHE crede che Babbo Natale esista e viva tra le nuvole, in ambigua...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

La comunicazione politica nel corso degli anni...

Pubblicato domenica 17 gennaio 2016 alle 16:15:43

Vignetta di Ignazio Piscitelli "L'arte di dire per non dire nulla" ha origini antiche nella politica italiana. Maestri furono i vecchi democristiani, il cui vocabolario politico era, spesso, così astruso che ci capivano poco anche loro, ma raggiungeva lo scopo: ai loro comizi, nelle piazze di paese, ricevevano grandi applausi, e qualche pernacchia che, però,...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

"A nostra insaputa", ovvero una nuova categoria dello spirito...

Pubblicato mercoledì 13 gennaio 2016 alle 21:44:47

Vignetta di Franco Stivali Inaugurata dall'ex ministro Scaiola che si trovò proprietario di un appartamento a Roma, in pieno centro cittadino, vista Colosseo, in parte pagato "a sua insaputa" da un ignoto benefattore, la nuova moda ha preso immediatamente piede, al punto che molta gente si è trovata proprietaria di qualcosa, a loro insaputa: un attico di 400...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Una fiaba dal mondo arabo...

Pubblicato lunedì 11 gennaio 2016 alle 21:25:09

Vignetta di Roberto Mangosi C'era una volta, non molto tempo fa, una delegazione di imprenditori italiani che si recò in Arabia Saudita, al seguito del Presidente del Consiglio, Matteo Renzi. Quivi arrivata, buona sorte volle che incontrassero un munifico Re che fece loro dono di belli e costosi Rolex d'oro che i nostri eroi si divisero da buoni...nemici, cioè...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Scoperta dai Cinquestelle l’arma vincente contro il Califfato nero…

Pubblicato sabato 09 gennaio 2016 alle 18:45:12

Vignetta di Vukic Le orde barbariche, nei primi secoli dopo Cristo, invasero l’impero Romano, riuscendo prima a conquistarlo, ma poi “ne furono conquistati”, ammirati dalla bellezza, dal lusso, dalla magnificenza di Roma, cominciando anche ad apprezzare gli agi e le mollezze che la città offriva. Perché non fare tesoro di quell’insegnamento, deve...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Leggende metropolitane…

Pubblicato domenica 03 gennaio 2016 alle 18:10:20

Vignetta di Fabio Magnasciutti Fin dai tempi più antichi è stata consuetudine dei padri raccontare le fiabe ai bambini, sia per conciliare loro il sonno, sia per trasmettere alle giovani generazioni buoni sentimenti e lezioni di vita. Sono nate così le celebri fiabe di Biancaneve e i sette nani, Pollicino, il Gatto con gli Stivali ecc, ad opera di una nutrita...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

L’ottimismo della fede ed il pessimismo della ragione…

Pubblicato domenica 27 dicembre 2015 alle 18:22:13

Vignetta di Pietro Vanessi Secondo il …quasi contagioso ottimismo del Premier Matteo Renzi, la crisi in italia è alle spalle e, col nuovo anno, giorni radiosi si apriranno davanti a noi… Ma, per non incorrere nelle solite cocenti delusioni, qualche riserva è meglio sempre averla…


Leggi tutto e guarda la striscia ->
1 commenti

S.O.S Italia

Pubblicato lunedì 21 dicembre 2015 alle 18:57:49

Vignetta di Giulio Laurenzi Quando la barca-Italia sta per affondare,il Governo si affretta a mettere al sicuro i più bisognosi: le Banche...poi ci spiega che lo fa nel nostro interesse... Ma allora perchè non ci crede nessuno? E' proprio vero: la gratitudine non è di questo mondo...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

La Banca Etruria…e la claque della Ministra Boschi

Pubblicato sabato 19 dicembre 2015 alle 18:01:34

Vignetta di Mario Airaghi Siete talmente basse da far concorrenza a Pisolo, il più piccolo dei Sette nani, grasse al punto che il vostro capo, quando ha bisogno di voi con urgenza, non vi dice, “vieni qua”, ma “rotola qua” …per farvi arrivare prima… Il vostro modello ed idolo da imitare è l’ex ministro Brunetta… andate...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
1 commenti
Pagina   0   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14