Italian Comics Logo
Quotidiano Multimediale Interattivo di Satira politica e di costume. Registrazione Tribunale di Rimini N.4 del 20 maggio 2014. Direttore responsabile: Romano Garofalo - lunedì 20 novembre 2017
Sommario
Animation Cartoon Collage

News

DONNE DU DU DU di Pietro Vanessi & Lucilla Masini

Sabato 26 novembre • ore 19, Pietro Vanessi & Lucilla Masini presentano: "Donne...

22 nov 2016 Leggi tutto >

Satirichinson

  E' uscito il libro SATIRICHINSON di Mario Airaghi con la saga dei personaggi dalle...

14 nov 2016 Leggi tutto >

L'Italia in satira, dagli anni '70 ai giorni nostri - Roma - Luglio 2016

Per tutto il mese di Luglio si terrà presso la Biblioteca Marconi di...

23 giu 2016 Leggi tutto >

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.  BANDO DI CONCORSO...

04 mag 2016 Leggi tutto >
Bem Calavera - Grafico, illustratore, web designer

Cronache dal palazzo

Articoli


Sì o No, No o Si, Sì o No, no o sì?

Pubblicato sabato 03 dicembre 2016 alle 16:06:52

Referendum: ultimo atto..

 

Vignetta di Pietro Vanessi.

 

'Sì o Noo o Nooooooooo... dimmi che mi vuoi'. Non sono impazzito, questo è un verso della canzone di Fiorello, ve la ricordate? Con il Referendum che si terrà domenica sta bene come il cacio sui maccheroni, non trovate? C'è chi dice che andrà tutto bene con il Sì, altri che andrà tutto bene se vincerà il No, ognuno cerca di portare l'acqua al proprio mulino.


Anzi, sarebbe meglio dire che ci vogliono convincere che non sarà comunque una vittoria (già il fatto di andare a votare è una vittoria di per sé), ma che se vince il No, diventeremo brutti e cattivi, ancora più arretrati e cialtroni, una massa di capre, capre, capre (per dirla alla Sgarbi).


Ormai, manca poco al giorno del giudizio e, per convincere gli indecisi, i nostri politici farebbero di tutto, persino vendersi la madre! Non si riesce più a capire dove inizi il giusto e finisca lo sbagliato, dove stia il bene e dove, invece, si nasconda il male... quello di vivere, perché oggettivamente pensare che un referendum risolva tutti i nostri problemi, mi sembra veramente troppo.


Comunque, lasciamo giocare questi 'aspiranti capetti' che sgomitano per avere ragione e poi alla fine un bel vaffa a questi 'piccoli grandi politici' (comunque andranno le cose), non ci riempirà il conto in banca, ma ci farà sentire meglio, quello sì!


Nicola Luccarelli

0 commenti

Una scelta consapevole o terrorismo psicologico?

Pubblicato mercoledì 30 novembre 2016 alle 08:04:30

Ormai il governo fa di tutto per orientare al “si”, al prossimo referendum costituzionale, l’opinione pubblica, paventando l’arrivo di un’altra famigerata Ministra Fornero… Vignetta di Ottomax Per arrivare, poi, a distribuire, almeno secondo l’opinione delle opposizioni, un questionario agli Italiani all’estero, con...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Il Profeta di sfighe…

Pubblicato sabato 26 novembre 2016 alle 09:27:27

Vignetta di Alfio Krancic ...e allora il Signore del Governo disse: come le “10 piaghe“ si abbatterono sul popolo egizio per permettere a Mosè di liberare gli Israeliti dalla schiavitù, così sui fautori del “no” al Referendum costituzionale si abbatteranno le “10 sfighe” per consentire di liberare il popolo italico dalla noia...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

La via di fuga di Matteo…

Pubblicato venerdì 18 novembre 2016 alle 17:29:17

Vignetta di Alfio Krancic Qualora dovesse perdere il referendum costituzionale, Matteo Renzi ha già detto che non si farà “rosolare” col presiedere un governicchio, ed ha previsto una via di fuga…ma è il caso di dire che, forse, passerà… dalla padella alla brace...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Il naufragar m’è dolce in questo mare…

Pubblicato mercoledì 16 novembre 2016 alle 08:01:27

Vignetta di Simone Togneri. Il premier Matteo Renzi: “nella palude non ci resto se dobbiamo lasciare le cose come stanno, vengano altri che son bravi a galleggiare”… Ovvero, quando si dice “la coerenza” portata…all’estremo sacrificio…


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

L’ottimismo ad oltranza, ovvero “pubblicità ingannevole”…

Pubblicato lunedì 07 novembre 2016 alle 15:14:36

Vignetta di : jeryco Siamo andati a fondo del problema con una veloce inchiesta giornalistica, ed abbiamo appurato che questo tipo, che sembra un barbone del parco Lambro di Milano e che, con questa sua domanda retorica, indica chiaramente la necessità di un cambiamento… è in realtà uno stimato commercialista della capitale finanziaria del paese, ingaggiato...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Referendum costituzionale: una proposta di semplificazione…senza fallo e senza inganno...

Pubblicato mercoledì 02 novembre 2016 alle 15:02:05

Vignetta di Franco Stivali Siete in difficoltà? Non avete capito cosa succede al senato nel caso vinca il “si” al referendum costituzionale? Abbiamo deciso di darvi una mano: eccovi la semplificazione proposta dal governo. Non vi è ancora chiara? Che vi possiamo dire ?...Prendete tre carte: su una scrivete “si”, su una“no” e su...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Io Voto Ni

Pubblicato sabato 29 ottobre 2016 alle 11:03:43

Vignetta di Fabio Magnasciutti Ti voterò perché hai del carattere... o forse era ti sposerò perché? Mah, con tutte queste elezioni e referendum ho perso ormai la brocca! Ormai, si fanno più referendum che figli, è vero o no? E tutti pronti a portarci in questa o quella scelta... la via più giusta, la strada del sicuro successo. I...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

La selezione della classe politica…

Pubblicato mercoledì 26 ottobre 2016 alle 08:40:39

Vignetta di Davide Ceccon E’ cosa nota che, nella Seconda Repubblica, la classe politica non si selezioni più attraverso la “gavetta” presso le sezioni di partito, ma sia piuttosto il frutto di una selezione mediatica e televisiva. Col risultato di avere, assai spesso, un personale politico improvvisato e privo di esperienza. Questo non è del tutto...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Una “botta” di democrazia renziana…

Pubblicato mercoledì 19 ottobre 2016 alle 10:11:19

Vignetta di Walter Leoni Il Premier, Matteo Renzi, ha deciso di andare incontro alle aspre critiche della minoranza Dem sulla elezione del senato, secondo la riforma costituzionale proposta… Divisi i leader della minoranza : - Massimo D’ Alema ha detto “no” - Pierluigi Bersani ha detto “ni” - Gianni Cuperlo, il dialogante, ha detto:...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti
Pagina   0   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15