Italian Comics Logo
Quotidiano Multimediale Interattivo di Satira politica e di costume. Registrazione Tribunale di Rimini N.4 del 20 maggio 2014. Direttore responsabile: Romano Garofalo - sabato 16 dicembre 2017
Sommario
Animation Cartoon Collage

News

DONNE DU DU DU di Pietro Vanessi & Lucilla Masini

Sabato 26 novembre • ore 19, Pietro Vanessi & Lucilla Masini presentano: "Donne...

22 nov 2016 Leggi tutto >

Satirichinson

  E' uscito il libro SATIRICHINSON di Mario Airaghi con la saga dei personaggi dalle...

14 nov 2016 Leggi tutto >

L'Italia in satira, dagli anni '70 ai giorni nostri - Roma - Luglio 2016

Per tutto il mese di Luglio si terrà presso la Biblioteca Marconi di...

23 giu 2016 Leggi tutto >

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.  BANDO DI CONCORSO...

04 mag 2016 Leggi tutto >
Bem Calavera - Grafico, illustratore, web designer

Cronache dal palazzo

Articoli


Matteo Renzi Story…

Pubblicato martedì 25 febbraio 2014 alle 18:08:33

 

 

Ed ecco arrivato il momento di Matteo Renzi. Non si può certamente dire che non si parli di lui, in questo periodo, dai suoi molti detrattori e dai suoi pochi amici. Sembra quasi che, novello Don Chisciotte, si appresti a combattere contro i mulini a vento, e questo ce lo rende, per ora, abbastanza simpatico: avremo tempo per considerarlo un “uomo di potere” che, come tale, ci starà sui “gabbasisi”, come direbbe Andrea Camilleri.


Ma andiamo con ordine: alcuni giorni fa c’è stato il consueto scambio della “campanella” tra l’uscente Enrico Letta ed il subentrante Matteo Renzi. Dobbiamo dire che la cerimonia non è stata tra le più cordiali ed indolori e questo, ammettiamolo, costituisce il “peccato originale” del governo Renzi.


>>Enrico, stai sereno!<< Ricordate?... E’ giù, una bella mazzata tra capo e collo da parte di un toscanaccio tosto ed impertinente… Ma la cosa non ci ha sorpreso più di tanto, a dispetto dell’opinione dei detrattori: son fatti consueti della politica e, almeno in questo caso, tutto è avvenuto alla luce del sole e il nostro Matteo ci ha messo la faccia…di bronzo.

 

Senza rancore

Vignetta di Marco Vuchich

 

Si è poi passati al consueto discorso d’insediamento, scandito da numerose contestazioni, al punto che Matteo, nell’imbarazzo di una situazione difficile si è messo una mano in tasca, quasi a cercare mentalmente un “sostegno ideologico” alle proprie tesi: in realtà il gesto si è poi rivelato come un tentativo di stabilire un “raccordo” con gli unici due amici che gli sono rimasti sempre fedeli e che non lo hanno mai tradito, fino ad ora…

 

Una grattata ti allunga la vita

Vignetta di Roberto Mangosi

 

Non sono mancate poi le critiche di chi sostiene che Matteo Renzi sia solo un Berlusconi più giovane. Anche se, ancora non quanto lui “spregiudicato”. Ma diamo tempo al tempo, si son detti i detrattori: se son rose…sfioriranno. Secondo costoro il progredire dell’età non gioca a favore di Matteo Renzi…e neppure degli Italiani.

 

Età del loro

Vignetta di Antonio Silvestri - Tauro

 

Ci sono poi i dissidenti come Beppe Civati, che però il nostro Matteo spera di archiviare presto con la ben nota e collaudata espressione “Civati, chi?”. E poiché il gioco gli è già riuscito con Gianni Cuperlo e Stefano Fassina, non è detto che non ci riesca ancora. Alle volte i detti popolari trovano un’esatta corrispondenza nella realtà: non c’è il due senza il tre.

 

Il due di picche

Vignetta di Ignazio Piscitelli

 

Infine, “dalle stelle alle stalle”, letteralmente: c’è sempre in agguato la possibilità di cadere in un prodotto, purtroppo, assai gettonato nell’Italia in questi ultimi anni. Sicuramente sgradevole, ma anche profondamente democratico: infatti, se ci si monta la testa e si eccede in vanità e protagonismo, aspetta al varco ciascuno di noi, umili e potenti, uomini delle istituzioni e semplici cittadini, per cui, Matteo Renzi, un consiglio da amico: occhio a dove metti i piedi… (r.g.)

 

L'esibizionista

Vignetta di Giulio Laurenzi

0 commenti

La “ricetta” per superare la crisi economica secondo tre big della politica…

Pubblicato sabato 22 febbraio 2014 alle 20:54:38

Vignetta di PV - Pietro Vanessi E siamo arrivati alla costituzione del Governo Renzi. Quello che certamente fa impressione nelle complesse trattative tra i partiti per arrivare all’accordo, è il grande “scollamento” tra il paese reale e la ritualità della politica, assolutamente referenziale e solamente preoccupata di mantenere le “posizioni di...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Matteo Renzi alla guida del Paese: tanto tuonò che alla fine piovve.

Pubblicato venerdì 14 febbraio 2014 alle 20:06:40

Tanto tuonò, che alla fine piovve. Matteo Renzi, dopo aver dato più volte rassicurazione a Enrico Letta, che non ambiva sostituirlo, nel più puro stile dalemiano (ricordate come il “baffo nazionale” ha silurato “mortadella – Prodi”?...) lo ha spodestato, e senza neppure dargli gli otto giorni. Verso il duello Vignetta di...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Alla(r)gamenti: piove, governo ladro…

Pubblicato martedì 04 febbraio 2014 alle 18:58:32

Vignetta di Franco Stivali Con quest’espressione, da sempre gli Italiani intendono dire che la causa di tutto quanto accade di negativo nel Paese è da attribuirsi a chi ci governa. In questi giorni, a Roma, è piovuto e tanto, provocando grandi disagi alla popolazione. Le cause? Strade dissestate e piene di buche, tombini che non funzionano, ampi territori...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Anno 1922: Potrei trasformare quest’aula sorda e grigia…

Pubblicato domenica 02 febbraio 2014 alle 12:21:28

Vignetta di Franco Stivali Vi è stata una grande sintonia tra intellettuali e disegnatori umoristici nell’interpretare e definire l’atteggiamento “squadristico” tenuto dai Grillini all’interno del Parlamento italiano che, pur dequalificato da molti suoi rappresentanti poco commendevoli, è pur sempre la sede delle istituzioni. Gli uni...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Il Pregiudicatellum: tutti gli ingredienti della “ricetta” del duo Renzi – Berlusconi

Pubblicato giovedì 23 gennaio 2014 alle 14:59:51

Vignetta di Roberto Mangosi La nuova proposta di legge elettorale è stata definita, con un brillante neologismo di Beppe Grillo “Pregiudicatellum”. Noi siamo in grado di svelarvi gli ingredienti che il duo Renzi – Berlusconi stanno preparando agli Italiani. Dunque, prendiamo un po’ di Calderoli, la parte più intelligente se riuscite a...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Il miracolo di San Matteo

Pubblicato domenica 19 gennaio 2014 alle 17:48:57

Scoop di Italian Comics. Attraverso le nostre spie che ormai si sono infiltrate nei gangli vitali delle istituzioni, siamo in grado di svelarvi una notizia che pochi sanno: Matteo Renzi e Silvio Berlusconi, prima di qualsiasi scelta politica, sono soliti richiedere il parere dei loro consiglieri più fidati. L’uno, allo “Specchio delle sue brame”, il secondo a “la...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

E’ l’ora dei comici?...

Pubblicato giovedì 16 gennaio 2014 alle 15:02:46

Vignetta di Andrea Bersani In Francia spopola, o comunque ha un grande seguito, un comico, un certo Dieudonné M'bala M'bala che, in spettacoli apertamente antisemiti, cerca di caricaturare e ridicolizzare il popolo ebreo. E’ diventato talmente popolare al punto di intestarsi un gesto chiamato “querelle”, abbastanza esecrabile, di scherno nei confronti...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Buon 2015...

Pubblicato venerdì 10 gennaio 2014 alle 12:32:20

Vignette di Andrea Bersani Se valesse il detto popolare: “Molti nemici, molta gloria”, Matteo Renzi avrebbe di che rallegrarsi. In primo luogo, i nemici interni al suo partito che mal digeriscono la ventata di pragmatica novità che sta portando ad un partito da lungo tempo ingessato. Per rimanere in tema di citazioni popolari, vale anche il detto: "Dagli amici mi...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

L’Epifania tutti i viceministri si porta via

Pubblicato martedì 07 gennaio 2014 alle 19:30:52

Vignetta di Roberto Mangosi Ultim’ora: noi di Italian Comics abbiamo fatto uno scoop che vogliamo condividere con i nostri lettori. Da fonte al di sopra di ogni sospetto, e cioè l’umorista Roberto Mangosi, abbiamo saputo che l’onorevole Fassina non si è dimesso spontaneamente, ma in realtà è stato un regalo che la Befana, questa...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti
Pagina   0   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15