Italian Comics Logo
Quotidiano Multimediale Interattivo di Satira politica e di costume. Registrazione Tribunale di Rimini N.4 del 20 maggio 2014. Direttore responsabile: Romano Garofalo - domenica 23 aprile 2017
Sommario
Animation Cartoon Collage

News

DONNE DU DU DU di Pietro Vanessi & Lucilla Masini

Sabato 26 novembre • ore 19, Pietro Vanessi & Lucilla Masini presentano: "Donne...

22 nov 2016 Leggi tutto >

Satirichinson

  E' uscito il libro SATIRICHINSON di Mario Airaghi con la saga dei personaggi dalle...

14 nov 2016 Leggi tutto >

L'Italia in satira, dagli anni '70 ai giorni nostri - Roma - Luglio 2016

Per tutto il mese di Luglio si terrà presso la Biblioteca Marconi di...

23 giu 2016 Leggi tutto >

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.  BANDO DI CONCORSO...

04 mag 2016 Leggi tutto >
Bem Calavera - Grafico, illustratore, web designer

Cronache dal palazzo

Articoli


L'invasione dei produttori di wurstel tedeschi e il paladino della dieta mediterranea

Pubblicato giovedì 20 marzo 2014 alle 21:13:57

 

Vignetta di Mario Airaghi

 

L’incontro Renzi – Merkel ha suscitato grande interesse in Germania e grandi polemiche in Italia. Infatti, i detrattori del governo lo hanno interpretato come espressione di un atteggiamento di sudditanza e di sottomissione allo strapotere tedesco. Insomma, secondo costoro, matteo Renzi si sarebbe presentato alla cancelliera con cappello in mano dicendo quello che la “Merkel” amava sentirsi dire. C’è qualcosa di vero in tutto ciò: in effetti, il nostro Matteo ha sfoggiato tutto il suo charme latino per ingraziarsi Frau Merkel con frasi del tipo:” Complimenti Angela…ma lo sai che ti trovo proprio bene…bella linea…anche il tuo fondoschiena è invidiabile…quasi da ballerina del Bolshoi…a differenza di “quello di prima” che aveva pesantemente messo in dubbio le forme – retrò della cancelliera.


- Forse ha esagerato un po’ con il suo atteggiamento adulatorio, ma lo ha fatto per salvare l’Italia, e l’Europa intera, dall’invasione tedesca. Infatti, sull’onda del russo Putin, sappiamo per certo che la Merkel aveva già ammassato le sue truppe ai confini con l’Austria, pronta ad invadere l’Europa con i panzer di antica memoria?... Macche’, non esageriamo, le sue truppe non erano militari, ma alimentari: costituite da un esercito di produttori di crauti, wurstel e birra, pronti ad invadere tutti i mercati del vecchio continente per sostituire la tradizionale dieta mediterranea con la dieta teutonica. In questo modo il predominio della Germania sarebbe stato totale: politico, economico ed alimentare.


Ma contro questo diabolico piano, degno del dottor Stranamore, ecco ergersi il campione della dieta mediterranea, Matteo Renzi che, al grido di “I wurstel non passeranno”, è riuscito a salvare l’Europa da un progressivo “ingrassamento” della sua popolazione. Qualcuno afferma di averlo sentito pronunciare le famose parole che passeranno alla storia:” Lo dobbiamo ai nostri figli…intendendo con ciò evitare che, allevati a crauti, wurstel e birra, diventino grandi e grossi come una palla di lardo “Made in Germany”…(r.g.)

0 commenti

Un nuovo servizio del governo Renzi: “Matteo si ascolta”…

Pubblicato lunedì 17 marzo 2014 alle 12:44:49

Vignetta di Dario Di Simone - Darix Povero Matteo, ormai lo si accusa di tutto e di più… E’ appena arrivato alla stanza dei bottoni e, se non risolleva subito le sorti del paese, non risana l’economia, non fa arrivare i treni in orario, non risolve i problemi dell’Alitalia, non asfalta le strade della capitale, non moltiplica i pani e i pesci e non cammina...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

La creazione secondo Matteo

Pubblicato mercoledì 12 marzo 2014 alle 21:33:37

Vignetta di Roberto Mangosi In principio Renzi creò il governo e il consiglio dei ministri. Renzi disse:” Sia riforma elettorale”. E la riforma fu. Vide che la riforma era cosa buona e separò la riforma dalle elezioni. E fu sera e fu mattina: primo giorno. Renzi disse: “La Costituzione è da cambiare”. E divise la sovranità...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Contromisure dei Ministri Mogherini e Pinotti all’invasione della Crimea…

Pubblicato domenica 02 marzo 2014 alle 16:48:01

Vignetta di Ottomax Venti di guerra in Europa orientale. Vladimir Putin, l’amico fraterno di Silvio Berlusconi, ha indossato l’elmetto militare ed ha invaso la Crimea, Repubblica autonoma all’interno dello Stato ucraino. In questo modo si potrebbero alterare seriamente gli equilibri internazionali e l’Europa appare giustamente preoccupata. Anche in Italia...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Matteo Renzi Story…

Pubblicato martedì 25 febbraio 2014 alle 18:08:33

Ed ecco arrivato il momento di Matteo Renzi. Non si può certamente dire che non si parli di lui, in questo periodo, dai suoi molti detrattori e dai suoi pochi amici. Sembra quasi che, novello Don Chisciotte, si appresti a combattere contro i mulini a vento, e questo ce lo rende, per ora, abbastanza simpatico: avremo tempo per considerarlo un “uomo di potere” che, come tale, ci...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

La “ricetta” per superare la crisi economica secondo tre big della politica…

Pubblicato sabato 22 febbraio 2014 alle 20:54:38

Vignetta di PV - Pietro Vanessi E siamo arrivati alla costituzione del Governo Renzi. Quello che certamente fa impressione nelle complesse trattative tra i partiti per arrivare all’accordo, è il grande “scollamento” tra il paese reale e la ritualità della politica, assolutamente referenziale e solamente preoccupata di mantenere le “posizioni di...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Matteo Renzi alla guida del Paese: tanto tuonò che alla fine piovve.

Pubblicato venerdì 14 febbraio 2014 alle 20:06:40

Tanto tuonò, che alla fine piovve. Matteo Renzi, dopo aver dato più volte rassicurazione a Enrico Letta, che non ambiva sostituirlo, nel più puro stile dalemiano (ricordate come il “baffo nazionale” ha silurato “mortadella – Prodi”?...) lo ha spodestato, e senza neppure dargli gli otto giorni. Verso il duello Vignetta di...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Alla(r)gamenti: piove, governo ladro…

Pubblicato martedì 04 febbraio 2014 alle 18:58:32

Vignetta di Franco Stivali Con quest’espressione, da sempre gli Italiani intendono dire che la causa di tutto quanto accade di negativo nel Paese è da attribuirsi a chi ci governa. In questi giorni, a Roma, è piovuto e tanto, provocando grandi disagi alla popolazione. Le cause? Strade dissestate e piene di buche, tombini che non funzionano, ampi territori...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Anno 1922: Potrei trasformare quest’aula sorda e grigia…

Pubblicato domenica 02 febbraio 2014 alle 12:21:28

Vignetta di Franco Stivali Vi è stata una grande sintonia tra intellettuali e disegnatori umoristici nell’interpretare e definire l’atteggiamento “squadristico” tenuto dai Grillini all’interno del Parlamento italiano che, pur dequalificato da molti suoi rappresentanti poco commendevoli, è pur sempre la sede delle istituzioni. Gli uni...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Il Pregiudicatellum: tutti gli ingredienti della “ricetta” del duo Renzi – Berlusconi

Pubblicato giovedì 23 gennaio 2014 alle 14:59:51

Vignetta di Roberto Mangosi La nuova proposta di legge elettorale è stata definita, con un brillante neologismo di Beppe Grillo “Pregiudicatellum”. Noi siamo in grado di svelarvi gli ingredienti che il duo Renzi – Berlusconi stanno preparando agli Italiani. Dunque, prendiamo un po’ di Calderoli, la parte più intelligente se riuscite a...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti
Pagina   0   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13