Italian Comics Logo
Quotidiano Multimediale Interattivo di Satira politica e di costume. Registrazione Tribunale di Rimini N.4 del 20 maggio 2014. Direttore responsabile: Romano Garofalo - martedì 21 novembre 2017
Sommario
Animation Cartoon Collage

News

DONNE DU DU DU di Pietro Vanessi & Lucilla Masini

Sabato 26 novembre • ore 19, Pietro Vanessi & Lucilla Masini presentano: "Donne...

22 nov 2016 Leggi tutto >

Satirichinson

  E' uscito il libro SATIRICHINSON di Mario Airaghi con la saga dei personaggi dalle...

14 nov 2016 Leggi tutto >

L'Italia in satira, dagli anni '70 ai giorni nostri - Roma - Luglio 2016

Per tutto il mese di Luglio si terrà presso la Biblioteca Marconi di...

23 giu 2016 Leggi tutto >

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.  BANDO DI CONCORSO...

04 mag 2016 Leggi tutto >
Bem Calavera - Grafico, illustratore, web designer

Cronache dal Mondo

Articoli


Libia. "Cornuti e mazziati", parola di Bruno Vespa…

Pubblicato mercoledì 26 luglio 2017 alle 16:07:12

ILibia. "Cornuti e mazziati", parola di Bruno Vespa…

 

Vignetta di Alfio Krancic

 


Parigi si inserisce nella crisi libica, con un incontro che si è tenuto nella capitale francese tra il presidente Emmanuel Macron, il premier Fayez Al Sarraj e l’uomo forte di Bengasi, il generale Khalifa Haftar.


Uno smacco per l'Italia che non ha mai nascosto di aspirare a un ruolo predominante nel paese governato una volta da Gheddafi e che proprio la Francia, con i suoi raid nel 2011, ha contribuito a far cadere nell'instabilità.


Macron dunque si sta inserendo con abilità nello scenario libico e tenta di fregarci il petrolio, ma non sa che noi abbiamo un asso nella manica: Bruno Vespa.


Infatti con una serie di tweet il giornalista satirico Bruno Vespa si è scagliato contro la Francia: "Noi salviamo i migranti. Ma se  i due capi libici Serraj e Haftar si incontrano a Parigi significa che davvero non contiamo niente", scrive in un primo cinguettio.


E poi aggiunge: "La Francia respinge i migranti e vuole toglierci ogni ruolo nella crisi libica aperta dalla Francia. "Cornuti e mazziati sulla Libia proprio no! Gentiloni e Alfano ribellatevi", conclude con guerresco cipiglio.


Con un tal condottiero di roboanti parole, di cosa dobbiamo aver paura? Di un qualunque Macron?…

0 commenti

Vedi Napoli e poi muori…

Pubblicato domenica 23 luglio 2017 alle 13:57:50

Vignetta di Armando Lupini "Vai a Napoli e vai all'inferno", dice un articolo pubblicato dal tabloid inglese The Sun. Il capoluogo campano è stato infatti inserito tra i posti più pericolosi del pianeta: omicidi, spaccio di droga e bande di malavitosi. Per gli inglesi Napoli è molto simile a una città in guerra. Ma contro The Sun a Napoli...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Le nuove località turistiche degli austriaci..

Pubblicato mercoledì 19 luglio 2017 alle 13:49:27

Vignetta di Vukic "Se il numero dei migranti illegali verso l'Austria aumenta ancora, chiudiamo il confine al Brennero". Ad annunciarlo, alla Bild, è stato il ministro dell'Interno austriaco, Wolfgang Sobotka. Gli austriaci, ha poi assicurato il ministro sponsorizzato, a quanto sembra, dalla locale Azienda di soggiorno, sono in grado di "chiudere il...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

La contestazione papale…

Pubblicato domenica 09 luglio 2017 alle 14:22:34

Vignetta di Alfio Krancic Papa Francesco ha indirizzato un messaggio ai partecipanti al vertice del G20 ad Amburgo, ed ha proposto i principi di azione per la costruzione di società fraterne, giuste e pacifiche: priorità assoluta ai poveri, ai profughi, ai sofferenti, agli sfollati e agli esclusi, senza distinzione di nazione, razza, religione o cultura. “Ho...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

L’Austria pronta a schierare l’esercito al Brennero per bloccare i migranti provenienti dall’Italia.

Pubblicato mercoledì 05 luglio 2017 alle 08:58:38

Vignetta di Paride Puglia L’Austria torna a minacciare di chiudere il passo del Brennero ai migranti provenienti dall’Italia. Il ministro della Difesa austriaco ha dichiarato che Vienna è pronta ad attivare controlli rafforzati alla frontiera con l’invio di 750 soldati «se non rallenta il flusso di migranti dall’Italia». Il contingente...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Migranti: Italia pronta a chiudere i porti…

Pubblicato martedì 04 luglio 2017 alle 13:33:32

Vignetta di Italian Comics La situazione è grave e va affrontata senza più rinvii, dicono fonti di governo. Un passo concordato con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella che ha affermato: "Se il fenomeno dei flussi continuasse con questi numeri, la situazione diventerebbe ingestibile anche per un Paese grande e aperto come il...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Il progetto politico dei Sovranisti: "riprendiamoci la sovranità nazionale"...

Pubblicato sabato 10 giugno 2017 alle 08:04:24

Vignetta di Marco Scalia ovvero: ognuno è uno stronzo a casa sua…


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

La propaganda dello stato islamico diventa sempre più sofisticata…

Pubblicato domenica 04 giugno 2017 alle 08:15:11

Vignetta di Valeriano Cappello Sembra che diverse donne occidentali, affascinate dal nuovo modello di maschio arabo, si siano confezionate con le loro mani giubbetti imbottiti di tritolo per coronare il loro sogno d’amore. Da condividere, però, con le 72 vergini del paradiso del terrorista…


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Covfefe? Il mondo si interroga sull'ultimo assurdo tweet di Donald Trump…

Pubblicato giovedì 01 giugno 2017 alle 06:52:28

Vignetta di Roberto Mangosi Internet, i social network e gli utenti di tutto il mondo sono impazziti di fronte a "Covfefe", un enigmatico tweet del presidente americano: ilarità, ironia e sarcasmo sono state le reazioni. Urban dictionary, il celebre dizionario di inglese, ha già accolto Covfefe nella sua schiera lessicale con la definizione: "Covfefe...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Donald Trump, il piazzista d'Arabia...

Pubblicato mercoledì 24 maggio 2017 alle 09:12:46

Vignetta di Alfio Krancic Secondo il quotidiano statunitense 'The Huffington Post',è l'Arabia Saudita e non l'Iran (come predica Donald Trump) il principale sponsor del terrorismo di Stato nella regione e nel mondo. Il Wahabismo è l'ideologia radicale che prevale in Arabia Saudita, liberamente predicato dal clero legato alla famiglia reale di Al Saud,...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti
Pagina   0   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12