Italian Comics Logo
Quotidiano Multimediale Interattivo di Satira politica e di costume. Registrazione Tribunale di Rimini N.4 del 20 maggio 2014. Direttore responsabile: Romano Garofalo - lunedì 21 agosto 2017
Sommario
Animation Cartoon Collage

News

DONNE DU DU DU di Pietro Vanessi & Lucilla Masini

Sabato 26 novembre • ore 19, Pietro Vanessi & Lucilla Masini presentano: "Donne...

22 nov 2016 Leggi tutto >

Satirichinson

  E' uscito il libro SATIRICHINSON di Mario Airaghi con la saga dei personaggi dalle...

14 nov 2016 Leggi tutto >

L'Italia in satira, dagli anni '70 ai giorni nostri - Roma - Luglio 2016

Per tutto il mese di Luglio si terrà presso la Biblioteca Marconi di...

23 giu 2016 Leggi tutto >

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.  BANDO DI CONCORSO...

04 mag 2016 Leggi tutto >
Bem Calavera - Grafico, illustratore, web designer

Wonder Woman, il personaggio dei fumetti, diventerà ambasciatrice dell'Onu.

Pubblicato lunedì 24 ottobre 2016 alle 16:08:48 - By Roberto Mangosi

Wonder Woman ambasciatrice dell'Onu...

 

Vignetta di Roberto Mangosi.

 

Wonder Woman è stata scelta come ambasciatrice onoraria per la promozione dei diritti delle donne. Scelta che, secondo il New York Times, ha provocato molte polemiche tra i funzionari delle Nazioni Unite che hanno firmato una petizione per opporsi alla nomina.


Come per l’Oscar attribuito a Bob Dylan, si sono immediatamente scatenati “i rosiconi”, anche tra i suoi colleghi, eroi dei fumetti.


-Superman, per l’indignazione verso un riconoscimento, secondo lui ingiustificato, si è sparato in vena mezzo chilo di Kryptonite ed è rimasto in coma per due mesi.


-L’Uomo Ragno, visibilmente alterato dopo aver saputo la notizia, comincia a saltellare furiosamente con la sua famosa tela di ragno, di palazzo in palazzo, fino ad un improvviso “impatto a muso duro” contro la facciata di un edificio di cinque piani.


La Torcia Umana, infine, uno dei “Magnifici 4”, si è infiammato a tal punto da fare barbecue degli altri tre del gruppo che gli stavano accanto: ed ora vengono chiamati “Gli Abbrustoliti 4”.


Insomma, come per Bob Dylan “i rosiconi” si dimostrano dei “gran coglioni"…( la rima è involontaria ma appropriata)

I vostri commenti...

Non ci sono ancora commenti per questo articolo...

Lascia un commento





Trascina per confermare!