Italian Comics Logo
Quotidiano Multimediale Interattivo di Satira politica e di costume. Registrazione Tribunale di Rimini N.4 del 20 maggio 2014. Direttore responsabile: Romano Garofalo - lunedì 20 novembre 2017
Sommario
Animation Cartoon Collage

News

DONNE DU DU DU di Pietro Vanessi & Lucilla Masini

Sabato 26 novembre • ore 19, Pietro Vanessi & Lucilla Masini presentano: "Donne...

22 nov 2016 Leggi tutto >

Satirichinson

  E' uscito il libro SATIRICHINSON di Mario Airaghi con la saga dei personaggi dalle...

14 nov 2016 Leggi tutto >

L'Italia in satira, dagli anni '70 ai giorni nostri - Roma - Luglio 2016

Per tutto il mese di Luglio si terrà presso la Biblioteca Marconi di...

23 giu 2016 Leggi tutto >

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.  BANDO DI CONCORSO...

04 mag 2016 Leggi tutto >
Bem Calavera - Grafico, illustratore, web designer

Ambiente e Viabilità

Articoli


Costruzioni Made in Italy: Il meglio del peggio

Pubblicato giovedì 03 novembre 2016 alle 08:40:21

Il cemento delle grandi opere...

 

Vignetta di Cecigian

 

Costruire in fretta, costruire bene. Peccato che ormai è crollato tutto e ricostruire è una fatica in più. Non sarebbe stato meglio, magari, costruire prima con più calma e con i materiali giusti?


Grandi opere e materiali scadenti, quindi una colossale presa per i fondelli... pardòn per il culo! Cemento che non è cemento ma colla, calcestruzzo che è molto strunzo e poco calce... insomma le costruzioni dei tre porcellini a noi ci fanno un baffo! Ecco la nuova indagine scandalo sulle grandi opere 'Made in Italy'.


Sentivamo una certa mancanza in effetti! Non si costruiscono le case in sicurezza (vedi terremoto), figuriamoci le immense opere che dovrebbero proiettarci verso un futuro migliore. Siamo diventati dei professionisti in disastri e fallimenti, sempre ragionati però. Calcolando il danno al millimetro e poi aggiungendoci qualche zero che fa sempre colore.


E' una questione di feeling, sì il feeling legato ai soldi degli appalti, quelli sì che non crollano, sono impermeabili al tempo, allo spazio, senza vergogna e ritegno alcuno. E allora, la nostra cara Italia, da qui a breve, si trasformerà in una immensa tendopoli, simile a una Kasbah, dove potranno entrare tutti ma proprio tutti, senza distinzione di razza, credo ed estratto conto.


Vogliamo un mondo più green e se andremo avanti di questo passo, non ci rimarrà che l' azzurro cielo come tetto e il verde prato come letto!


Nicola Luccarelli

 

 

 

 

 

1 commenti

Patente ritirata a Benigni per un sorpasso contromano a sinistra...

Pubblicato domenica 30 ottobre 2016 alle 09:45:33

Vignetta di Giuseppe La Micela. Secondo infortunio, nel giro di pochi giorni a Roberto Benigni che, dopo aver affiancato Matteo Renzi con la sua adesione al “Si” per il Referendum, ora ha azzardato un sorpasso contromano “a sinistra ”nel quartiere Parioli a Roma che, come tutti sanno, è diventato “lo zoccolo duro” della sinistra renziana e...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

“Frigogate”, ovvero la Rivolta dei Mostrodomestici

Pubblicato mercoledì 26 ottobre 2016 alle 17:03:59

Roma vittima del complotto dei frigoriferi: "E' un po' strano, ci sono frigoriferi che invece di essere portati all'isola ecologica vengono buttati vicino ai cassonetti e non è mica un lavoro semplice portarli lì, non so neanche come facciano” - dice la Sindaca di Roma, intervistata da Repubblica. E in effetti uno strano personaggio si aggira per la...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

La Sonda Schiapparelli “flop”…

Pubblicato sabato 22 ottobre 2016 alle 10:29:49

Vignetta di Vukic Su Twitter Renzi ha scritto: "L'Europa arriva su Marte con una missione a guida italiana.Trepidazione e orgoglio". Ha poi aggiunto su Facebook: " il nostro Paese vive un'altra pagina di orgoglio. L'Europa infatti arriva su Marte, con una missione a leadership italiana e la sonda Schiapparelli. "Un grande sogno europeo, reso possibile...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

...a proposito del Ponte sullo stretto di Messina...

Pubblicato mercoledì 28 settembre 2016 alle 16:43:00

Vignetta di Roberto Mangosi Vignetta di Alfio Krancic Vignetta di Paride Puglia Vignetta di Pietro Vanessi Vignetta di Vukic


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Incendi e terremoto a Roma, ovvero “quando si dice la sfiga”… ed ora anche il crollo di una palazzina...

Pubblicato sabato 24 settembre 2016 alle 10:33:08

Vignetta di Ignazio Piscitelli I Cinquestelle arrivano a governare Roma e la capitale, in preda a un violento incendio, quale non si era mai visto da Nerone in poi, brucia…e poi arrivano anche scosse di terremoto...infine il crollo di un edificio... Come succede in questi casi, la fantasia popolare si è sbizzarrita: - Qualcuno dice di aver visto un tipo dalla folta...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Termini- Lourdes: la linea miracolosa

Pubblicato sabato 17 settembre 2016 alle 09:46:08

Vignetta di Roberto Mangosi Lazzaro, alzati e cammina! Quando il miracolo è dietro l'angolo o alla guida di un bus. Eh sì, perché in Italia esistono milioni di malati immaginari che sono inabili al lavoro, soprattutto quelli che devono stare ore e ore al volante di un tram. Meglio stare seduti in un ufficio, a scartabellare no? Ed è per questo che si...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Pianeta terra: una montagna di rifiuti ci sommergerà…

Pubblicato mercoledì 31 agosto 2016 alle 13:10:39

Vignetta di Ebert Il rifiuto dove lo metto, dove lo metto, non si sa... boh? Siamo diventati il pattume della nostra stessa società. Se non stiamo attenti, anche noi rischiamo di diventare dei rifiuti usa e getta. Ma così facendo, dove andremo a finire? Certamente in discarica, dove va a finire l' immondizia. Siamo ritornati all' età della pietra, anzi no...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

La passerella di solidarietà…

Pubblicato venerdì 26 agosto 2016 alle 09:33:32

Vignetta di Alfio Krancic Ad ogni calamità o evento luttuoso, le autorità ci “mettono la faccia” con la solita “passerella di solidarietà”. Ci sembra giusto e doveroso...ma allora perché troviamo questa operazione irritante ,al limite di “farci girar le balle”? I terremoti e le alluvioni dipendono dai capricci della...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Incendi e terremoto a Roma, ovvero “quando si dice la sfiga”…

Pubblicato mercoledì 24 agosto 2016 alle 08:23:49

Vignetta di Ignazio Piscitelli I Cinquestelle arrivano a governare Roma e la capitale, in preda a un violento incendio, quale non si era mai visto da Nerone in poi, brucia…e poi arrivano anche scosse di terremoto... Come succede in questi casi, la fantasia popolare si è sbizzarrita: - Qualcuno dice di aver visto un tipo dalla folta chioma bianca cantare,...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti
Pagina   0   1   2   3   4   5   6